www.comuneescalaplano.info/h7103


Contesto Pagina

In primo piano

BANDO AGEVOLAZIONI TARIFFARIE A CARATTERE SOCIALE PER IL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO
Si rende noto che è stato prorogato al 30 aprile 2017 (28 aprile in caso di presentazione della domanda al protocollo del comune) il termine per la presentazione delle richieste di agevolazioni tariffarie a carattere sociale per il S.I.I. (Bonus Idrico), da parte degli utenti, al comune di appartenenza. Rimangono invariati gli altri termini e condizioni del precedente avviso, prot. n. 1363 del 08.03.2017
AVVIAMENTO DI IMPRESE PER I GIOVANI AGRICOLTORI - SOSTEGNO A INVESTIMENTI NELLE AZIENDE AGRICOLE. "PACCHETTO GIOVANI", DISPOSIZIONI PER LA PRESENTAZIONE E IL FINANZIAMENTO DELLE DOMANDE DI SOSTEGNO E PAGAMENTO
L'Assessorato dell'agricoltura e riforma agro-pastorale - Direzione generale dell'agricoltura e riforma agropastorale - Servizio competitività delle aziende agricole, informa che dal 15 marzo al 14 aprile 2017 possono essere presentate le domande di sostegno previste dalla sottomisura 6.1 "aiuti all'avviamento di imprese per i giovani agricoltori", finalizzata a promuovere il ricambio generazionale e a tal fine sostiene, attraverso un premio forfettario di insediamento, l'avvio di nuove imprese gestite da giovani agricoltori che si insediano per la prima volta nell'azienda agricola in qualità di capo azienda.

Assistenza domiciliare per non autosufficienti. Pubblicato il bando INPS Home Care Premium 2017
Si informano gli interessati che è stato pubblicato il bando pubblico Progetto Home Care Premium Assistenza Domiciliare 2017 per i dipendenti e pensionati pubblici, per i loro coniugi, per parenti e affini di primo grado non autosufficienti.

Il programma si concretizza nell'erogazione da parte dell'INPS di contributi economici mensili, in favore di soggetti non autosufficienti, maggiori d'età o minori, che siano disabili e che si trovino in condizione di non autosufficienza per il rimborso di spese sostenute per l'assunzione di un assistente familiare.

Requisiti per l'ammissione e modalità operative per la domanda di partecipazione al concorso possono essere consultati sul sito dell'INPS, ulteriori informazioni possono esser richieste presso l'ufficio servizi sociali del Comune.
Una scelta in Comune. Esprimi la tua volontà sulla donazione di organi.
Il comune di Escalaplano con la deliberazione della Giunta Comunale n. 23/2016 ha aderito al progetto "Carta di identità donazione organi". Il progetto prevede la raccolta e l'inserimento, da parte del comune, delle dichiarazioni di volontà alla donazione degli organi e tessuti al momento del rilascio o rinnovo del documento di identità e rappresenta un'opportunità per aumentare il numero delle dichiarazioni e, pertanto, incrementare in modo graduale il bacino dei soggetti potenzialmente donatori. Pertanto al momento di richiedere la carta d'identità si può esprimere la volontà di donazione degli organi e dei tessuti.

Tutte le informazioni sui consensi espressi presso l'ufficio anagrafe del comune di Escalaplano e degli altri comuni della Sardegna che hanno aderito all'iniziativa sono pubblicati con aggiornamento quotidiano e possono essere visualizzate sul Sito ufficiale del Centro Nazionale Trapianti del Ministero della Sanità
REIS - REDDITO DI INCLUSIONE SOCIALE - S.I.A. SOSTEGNO PER L'INCLUSIONE ATTIVA
Si informano gli interessati che con l'approvazione della L.R. n. 18 del 02 agosto 2016 è stato istituito il REIS (Reddito di Inclusione Sociale), quale misura specifica di contrasto all'esclusione sociale e alla povertà.
Con l'approvazione della Legge di cui sopra, a far data dall'annualità 2016, non è più attuabile la gestione del programma povertà, secondo le modalità stabilite nelle Delibere di Giunta Regionale emanate fino alla annualità 2015, ed in particolare, non verranno utilizzati i vecchi criteri utilizzati per il Servizio Civico Comunale.
LA DIREZIONE INAIL TERRITORIALE DI NUORO-ORISTANO-OGLIASTRA
Informa che dal 1° gennaio 2017 la competenza territoriale INAIL dei seguenti comuni:
ESCALAPLANO - ESCOLCA - GERGEI - ISILI - NURAGUS - NURALLAO - NURRI - ORROLI - SERRI - VILLANOVA TULO
passerà dalla sede di NUORO, via Mastino, 72 alla sede di CAGLIARI, via Sonnino, 96 (Aziende) e via Tempio, 30/32 (Lavoratori).
Raccolta differenziata anno 2017 - Calendario anno 2017.
Pubblicato il calendario 2017 relativo al ritiro porta a porta dei rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata nel comune di Escalaplano. Nel calendario sono contenute tutte le informazioni utili per una corretta raccolta differenziata che, se effettuata correttamente, consentirebbe una minore spesa per il comune per garantire il servizio e la conseguente riduzione della tassa rifiuti a carico dei cittadini.
AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AI CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE ANNUALITA' 2017
L'Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicurezza Sociale della R.A.S. informa che il Servizio Attività Territoriali, tramite i propri Centri Polifunzionali Lavoro e Formazione, intende programmare corsi di formazione professionale gratuiti coerenti con i piani di sviluppo delle aree interne della Sardegna e/o con rilevanza sociale.
Al fine di indirizzare le risorse su iniziative di sicuro interesse per l'utenza, nelle aree in cui tali esigenze sono più rappresentate, il Servizio acquisirà preliminarmente manifestazioni di interesse sui corsi dettagliati nel seguente elenco:
AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTARE INTERESSE Filiera Rl-inerte® - Sardegna
Pubblicato nell'Albo Pretorio on line l'avviso pubblico rivolto ad imprese e/o operatori del settore edile-stradale/movimento terra e/o demolizioni, con sede operativa nel territorio regionale, proprietari e/o possessori di un area idonea di almeno 6.000 mq, già disponibile, per manifestare il proprio interesse per realizzare un Centro di Raccolta e Recupero coerente con il quadro degli obiettivi e strategie per aderire e partecipare alla realizzazione della "Filiera Rl-inerte®".
NUOVO I.S.E.E. AGGIORNAMENTO ANNO 2017
Si ricorda che il 15 gennaio 2017 scadono tutti gli ISEE fatti nel 2016. E' necessario richiedere il nuovo modello per confermare il diritto alle prestazioni e agevolazioni anche nell'anno 2017.

Attraverso il D.P.C.M. n. 159 del 5 dicembre 2013, è stata introdotta, a far data dal 1° gennaio 2015, una nuova disciplina in materia di ISEE. I modelli precedentemente elaborati non potranno più essere utilizzati per la richiesta di benefici/agevolazioni a partire da tale data.
PROROGA PIANI PERSONALIZZATI DI SOSTEGNO IN FAVORE DI PERSONE CON GRAVE DISABILITA' anno 2017
Si rende noto a tutti i beneficiari dei Piani Personalizzati ai sensi della Legge 162/98, che la R.A.S., con delibera G.R. n.70/15 del 29/12/2016 ha disposto la prosecuzione dei progetti, in corso al 31 dicembre 2016, fino al 31/12/2017, secondo gli importi riconosciuti per le mensilità dell'anno 2016.

Gli importi di ciascun piano personalizzato dovranno però essere rideterminati, entro e non oltre i primi 3 mesi dell'anno 2017, in base all'ISEE 2017.

Pertanto tutti i beneficiari dei piani in corso dovranno far pervenire dal 1° febbraio 2017 e non oltre il 10 marzo 2017, le nuove attestazioni ISEE 2017.
Aperto l'Ambulatorio Infermieristico Territoriale di ESCALAPLANO
Il 21/11/2016 il personale infermieristico della ASL di Cagliari ha iniziato l'attività nell'ambulatorio di Escalaplano. La mattina di tutti i lunedì e giovedì non festivi dalle ore 9,30 alle 12,00, l'ambulatorio infermieristico è aperto ed offre ulteriori servizi di assistenza sanitaria, in aggiunta a quelli attivi per le analisi di laboratorio e di medicina di base.

Cosa è l'Ambulatorio Infermieristico Territoriale?
Sarà inaugurato venerdì 16 dicembre, alle ore 16.00 il nuovo Centro di Aggregazione Sociale (C.A.S.)
L'Amministrazione comunale, i responsabili del Consorzio Network e della Coop. Serena di Lanusei, insieme agli operatori del CAS, invitano tutti ad essere presenti nei locali del nuovo Polo Socio Culturale di Escalaplano, nella Via Sindaco G. Carta, di fronte al Municipio.

Nel nuovo centro di aggregazione saranno attivati servizi di socializzazione e attività di laboratorio mirate a coinvolgere le persone di tutte le fasce di età. Non solo anziani e bambini.
Parte il Bonus di 500 euro a tutti i diciottenni
Dal 15 settembre tutti i diciottenni avranno diritto a 500 euro da spendere in cultura. E' operativo infatti 18app, il bonus nato dall'idea che per ogni euro investito in sicurezza, un euro vada investito in cultura.

Chi ha compiuto o compirà 18 anni nel 2016, dunque, potrà per oltre un anno spendere 500 euro entrando nei musei o nelle aree archeologiche, vedendo un film, una mostra o uno spettacolo teatrale, ascoltando un concerto, comprando un libro. Un incentivo a fruire dei beni culturali, insomma, per i ragazzi che entrano ufficialmente nell'età adulta.
Beni Benius a su situ web nou de su Comunu de Scalepranu
Unu saludu mannu de parti mia e de totu s'Amministratzioni Comunali de Scalepranu a totus is chi ant a abisitai su Comunu nostu, fintzas po mèdiu de custu Situ istitutzionali nou.


Ligi sa presentatzioni de su Sìndigu Marco Lampis de su situ nou de su Comunu


Validatori