www.comuneescalaplano.info/h7103


Contesto Pagina

In primo piano

ANNUNCI DI LAVORO SELEZIONI E CONCORSI
Ecco l'ASPAL post. Quì trovi le offerte di lavoro dell'ASPAL, gli annunci e i concorsi per gli iscritti alla legge 68/99, concorsi e selezioni, cantieri comunali e avviamenti a selezione nelle Pubbliche Amministrazioni, corsi di formazione professionale, annunci della rete Eures, incentivi per chi vuole mettersi in proprio, eventi e novità dal mondo del lavoro in Sardegna.

ASPAL post aggiornato con le ultime novità
Dal primo luglio obbligo dei pagamenti mediante "PagoPA"', nuovo metodo che consente ai cittadini di pagare telematicamente tasse, utenze, rette, quote di partecipazione a spese, bolli, direttamente verso il Comune di Escalaplano.
Si informa che entro il 30 giugno 2020 tutti i pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni dovranno essere resi disponibili attraverso la piattaforma pagoPA. L'obbligo è sancito dall'articolo 65, comma 2, del D.Lgs n. 217 del 13 dicembre 2017, così modificato dalla Legge 12 dell'11 febbraio 2019 e dal D.L. 162/2019 (c.d. Decreto Milleproroghe).

Accedi a PAGOPA per pagamenti generici a favore del COMUNE DI ESCALAPLANO

Per il solo periodo transitorio (30 giugno 2020) necessario alla completa funzionalità del sistema pagoPA, potrà essere utilizzata la modalità di pagamento tramite Bonifico Bancario o tramite contanti allo sportello. Il cittadino può eseguire un bonifico sul conto di Tesoreria comunale usando i seguenti riferimenti: Comune di Escalaplano/Servizio di Tesoreria IBAN: IT13 X 01015 86550 0000000 12710 Il Pagamento per cassa è ammesso esclusivamente presso gli sportelli del Tesoriere (attualmente tutte le filiali del Banco di Sardegna.
Misure straordinarie e urgenti a sostegno delle famiglie per fronteggiare l'emergenza economico sociale derivante dalla pandemia SARS-CO V2
Pubblicati nell'Albo Pretorio on line il primo elenco delle domande ammesse al contributo e di quelle escluse per carenza di requisiti di ammissibilità o per l'esigenza di ulteriori verifiche, delle misure straordinarie urgenti a sostegno delle famiglie per fronteggiare l'emergenza economico- sociale derivante dalla pandemia SARS-COV-2.

Leggi l'avviso e l'elenco delle domande
Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 fino alla data che verrà successivamente comunicata
i cittadini e utenti che necessitano di interagire o accedere ai servizi erogati dagli uffici comunali, dovranno contattare telefonicamente il personale preposto tramite i numeri di telefono o indirizzi di posta elettronica indicati nella TABELLA. SI INFORMA CHE IN CASO DI MANCATA RISPOSTA AI NUMERI TELEFONICI DEGLI UFFICI PUO ESSERE UTILIZZATO NEGLI ORARI DI FUNZIONAMENTO DEGLI UFFICI COMUNALI IL SEGUENTE NUMERO 3204339109.

Si informa che il Presidente della Regione Sardegna ha emesso una nuova ORDINANZA N.23 DEL 17 MAGGIO 2020 relativa a "Ulteriori misure straordinarie urgenti di contrasto e prevenzione della diffusione epidemiologica da COVID-2019 nel territorio regionale della Sardegna..". che contiene nuove disposizioni per la prevenzione ed il contenimento della diffusione sul territorio della Regione Sardegna del COVID-19, la cessazione di tutte le misure limitative della circolazione all'interno del territorio regionale.
PAGAMENTO ACCONTO IMU 2020: SCADENZA 16 GIUGNO 2020.
Si informano i contribuenti che il giorno 16 GIUGNO 2020 scade il termine per il pagamento dell'acconto IMU.

La legge 160/2019 ha abolito la I.U.C. (imposta unica comunale che comprendeva IMU, TASI e TARI) e ha istituito la nuova IMU. Pertanto, dal 1 gennaio 2020, non esiste più la TASI, che fino allo scorso anno veniva pagata contestualmente all'IMU.

Il comune ha adottato un nuovo regolamento IMU e con la deliberazione del Consiglio Comunale n. 9 del 8/04/2020 ha determinato le nuove aliquote per l'anno 2020.

In particolare, l'aliquota prevista per seconde case, aree fabbricabili e altri fabbricati è stata fissata nell' 8,6 per mille, che è l'aliquota minima prevista dalla legge.

E' confermata l'esenzione per l'abitazione principale.

Le scadenze sono confermate per il 16 giugno 2020 (ACCONTO o pagamento in UNICA SOLUZIONE) e 16 dicembre 2020 (SALDO).
CONTRIBUTI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO - BORSA DI STUDIO NAZIONALE A FAVORE DEGLI STUDENTI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO
Pubblicato nell'Albo Pretorio on line l'Avviso pubblico per la concessione di:

BORSE DI STUDIO NAZIONALI (anno scolastico 2019/2020) - Rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.
Pubblicazione bando per concessione concessione di contributi per il pagamento dei canoni di locazione. Periodo gennaio-aprile 2020
Pubblicati nell'Albo Pretorio on line l'avviso e modello di domanda da presentare per la concessione di contributi a sostegno delle spese sostenute dalle famiglie per il pagamento dei canoni di locazione per i mesi di gennaio ad aprile del 2020 .

Le domande dovranno essere presentate entro le ore 13.00 del giorno 8 giugno 2020.

Leggi l'avviso, la modulistica e la documentazione da presentare
Rilascio della carta di identità elettronica. Proroga validità
Si avvisa che il decreto legge 17 marzo 2020, n. 18 c.d. "Cura Italia", al fine di evitare l'aggregazione di persone negli spazi degli uffici aperti al pubblico che non consentono di rispettare agevolmente una adeguata distanza interpersonale, con l'effetto di ridurre l'esposizione al rischio di contagio da COVID-19, ha previsto la proroga, al 31 agosto 2020, della validità dei documenti di riconoscimento e di identità rilasciati da amministrazioni pubbliche, scaduti o in scadenza successivamente al 17 marzo 2020. I cittadini in possesso di documenti di riconoscimento o di identità scaduti o in scadenza successivamente al 17 marzo 2020 sono pertanto invitati a recarsi presso i competenti Uffici comunali solo successivamente al 31 agosto 2020 per procedere al rinnovo.
Legge n.162/98: piani personalizzati di sostegno - Avviso proroga dei piani per l'anno 2020 e presentazione di nuovi progetti per l'anno 2020.
Si informano i cittadini interessati che con le deliberazioni G.R. n. 51/25 del 18/12/2019 e n. 11/10 del 11/03/2020 la R.A.S. ha disposto la prosecuzione di tutti i piani personalizzati di sostegno attivi alla data del 31/12/2019 fino al 31/12/2020 ed ha autorizzato la presentazione di nuovi Piani in favore dei cittadini riconosciuti portatori di handicap in situazione di gravità, ai sensi della L. 104/92.

I piani esistenti al 31/12/2019 sono prorogati dal 01/01/2020 al 30/06/2020, con gli stessi importi mensili riconosciuti per l'anno 2019. I piani in essere al 31/12/2019 verranno rivalutati entro i primi cinque mesi dell'anno 2020 tenuto conto della certificazione ISEE 2020 e dell'eventuale nuova scheda sanitaria, presentata dall'interessato in caso di aggravamento. I valori dei piani rivalutati avranno decorrenza dal 01/07/2020 e si concluderanno il 31/12/2020.

E' possibile la presentazione dei nuovi progetti in favore dei cittadini riconosciuti portatori di handicap in situazione di gravità, in possesso della certificazione di cui alla Legge 104/1992 art. 3, comma 3, posseduta entro e non oltre il 31.12.2019 o che abbiano fatto la visita entro tale data. I nuovi piani decorreranno dal 01/07/2020 fino al 31/12/2020.


Validatori