www.comuneescalaplano.info/h7103


Contesto Pagina

In primo piano

Bonus mamma 2017: dal 4 maggio la domanda telematica per il premio alla natalità.

Bonus mamma 2017: dal 4 maggio la domanda telematica per il premio alla natalità.

A partire da giovedì 4 maggio 2017 tutte le donne che hanno partorito nel 2017 o che sono in attesa potranno richiedere all'INPS di usufruire del Bonus di 800 euro previsto dalla legge di Bilancio 2017, anche in caso di adozione o di affido di un minore, ed erogato in un'unica soluzione.

Il beneficio di 800 euro spetta a tutte le mamme, senza limiti di reddito, al compimento del 7 mese di gravidanza. Spetta anche in caso di adozione del minore, nazionale o internazionale o di affidamento preadottivo nazionale.
Il beneficio economico sarà corrisposto dall'Inps su domanda della futura madre, per gli eventi verificatisi dal 1 gennaio 2017.
La misura del premio è pari a 800 euro per ogni evento e in relazione ad ogni figlio nato, affidato o adottato.

La domanda deve essere presentata dopo il compimento del 7 mese di gravidanza e comunque, improrogabilmente entro un anno dal verificarsi dell'evento nascita/adozione. Per i soli eventi verificatisi dal 1 gennaio al 4 maggio 2017 il termine di un anno per la presentazione della domanda telematica decorre dal 4 maggio.

Per poter accedere al Bonus mamma 2017 da 800 euro, è necessario inoltrare una specifica domanda per via telematica all'INPS in tre diversi modi:

- Via web, tramite i servizi telematici accessibili dal portale www.inps.it per chi è in possesso del Pin dispositivo personale;
- Telefonando al Contact Center Integrato al numero verde 803.164 (numero gratuito da rete fissa) o dal numero 06 164.164 (da rete mobile con tariffa a carico dell'utente);
- Tramite i Patronati e i loro servizi telematici.

DOCUMENTI RICHIESTI - Presentazione del certificato di gravidanza in originale o, nei casi consentiti dalla legge, in copia autentica direttamente allo sportello oppure spedita a mezzo raccomandata. In alternativa la gestante può indicare il numero del protocollo telematico del certificato rilasciato dal medico SSN o medico convenzionato ASL.


Leggi la circolare dell'INPS relativa al premio di natalità


Validatori