www.comuneescalaplano.info/h7103


Contesto Pagina

Opportunità

Assegno al nucleo familiare


Cosa è

E' un contributo economico annuale a sostegno dei nuclei familiari in cui sono presenti almeno tre minori di 18 anni (Legge 23 dicembre 1998, n. 448, collegato alla finanziaria del 1999) ed il cui indicatore ISEE non superi un determinato valore previsto per legge.


Destinatari

Possono ottenere l'assegno i nuclei familiari:
  • residenti nel Comune di Escalaplano;
  • essere cittadino italiano o comunitario residente nel territorio dello Stato o extracomunitario, in questo caso bisogna avere il permesso di soggiorno valido sia quando si fa la domanda sia quando si riceve l'assegno;
  • composti almeno da un genitore e tre minori di anni 18 che siano figli propri e sui quali esercita la potestà genitoriale. Ai figli minori del richiedente sono equiparati i figli del coniuge, nonché i minori ricevuti in affidamento preadottivo. Il genitore e i tre minori devono far parte della stessa famiglia anagrafica;
  • aventi un indicatore ISEE che non superi un determinato valore previsto per Legge. Per il 2018 l'importo è di Euro 8.650,11.

Documenti richiesti

Per la richiesta bisogna presentare:
  • modulo di domanda assegno per il nucleo familiare;
  • fotocopia di un documento di identità;
  • attestazione "ISEE minorenni" in corso di validità e priva di omissioni e/o difformità;
  • fotocopia della DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) firmata;
  • per cittadini non comunitari, permesso di soggiorno di lungo periodo;
  • per cittadini del Marocco, Tunisia, Algeria e Turchia in base agli Accordi euromediterranei copia del Permesso di Soggiorno per lavoro o per motivi familiari (decreto legislativo 40/2014 e ad eccezione delle categorie espressamente escluse dallo stesso decreto);
  • per cittadini con status di rifugiato politico e di protezione sussidiaria: documento comprovante detta situazione;
  • in caso di separazione copia della sentenza;
  • copia del codice IBAN intestato o cointestato al soggetto richiedente.

Dove rivolgersi

La domanda presentata indifferentemente da uno dei genitori entro il 31 gennaio dell'anno successivo a quello a cui si riferisce il contributo (per l'anno 2018 la scadenza è il 31 gennaio 2019) deve essere trasmessa al Comune di Escalaplano.


Precisazioni

La misura intera per l'assegno varia a seconda del numero dei componenti del nucleo familiare e dell'indicatore ISEE. L'importo è, qualora corrisposto integralmente, pari a euro 142,85 per 13 mensilità e può essere erogato:
  • sino ad un importo massimo di Euro 1.857,05 per un periodo di dodici mesi e tredici mensilità;
  • per il numero dei mesi in cui sono stati effettivamente presenti i tre minori nello stato di famiglia del richiedente e conviventi direttamente con lui.
Saranno pubblicate, sulla Gazzetta Ufficiale, le rivalutazioni, per l'anno 2019, della misura e dei requisiti economici dell'assegno al nucleo familiare.

Il Comune, dopo aver controllato la sussistenza di tutti i requisiti, concede o nega l'assegno con proprio provvedimento, e lo comunica a chi ha presentato la richiesta.

In caso di concessione, trasmette all'INPS i dati necessari per il pagamento.

L'INPS paga gli assegni con cadenza semestrale posticipata; pertanto saranno erogati due assegni, ciascuno per l'importo totale dovuto nel semestre precedente.


Per maggiori informazioni:
  • contattare o recarsi presso l'Ufficio Servizi Sociali del Comune di Escalaplano in via Sindaco Giovanni Carta 18;
  • consultare il sito internet dell' INPS.

Scarica le informazioni in PDF


Validatori