www.comuneescalaplano.info/h7103


Contesto Pagina

Servizio Civile Universale

Il Servizio Civile Universale

Il Servizio Civile Universale è l'opportunità per i giovani di dedicarsi come volontari a un progetto in Italia o all'estero per un periodo tra gli 8 e i 12 mesi.

E' promosso e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Politiche Giovanili e del Servizio Civile Universale e rappresenta un'importante occasione di formazione e di crescita personale e professionale per i giovani.

I settori di intervento nei quali si realizzano le finalità del servizio civile universale sono:
  • assistenza;
  • protezione civile;
  • patrimonio ambientale, storico, artistico e culturale;
  • patrimonio ambientale e riqualificazione urbana;
  • patrimonio storico, artistico e culturale;
  • educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale e dello sport;
  • agricoltura in zona di montagna, agricoltura sociale e biodiversità;
  • promozione della pace tra i popoli, della nonviolenza e della difesa non armata, promozione e tutela dei diritti umani, cooperazione allo sviluppo, promozione della cultura italiana all'estero e sostegno alle comunità di italiani all'estero.


BANDO 2022

Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, in data 15 Dicembre 2022, ha pubblicato il Bando Ordinario 2022 per la selezione di 71.550 operatori volontari di Servizio Civile Universale da impiegare in progetti di Servizio civile universale - Scadenza 10 febbraio 2023 Ore 14:00.

Per il Comune di Escalaplano è previsto l'impiego di 6 giovani di età compresa tra i 18 anni e i 28 anni .

Gli aspiranti volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all'indirizzo domandaonline.serviziocivile.it. La domanda va presentata entro il giorno 10 Febbraio 2023 alle ore 14,00. La scadenza della presentazione delle domande è stata prorogata alle ore 14.00 del giorno 20 febbraio 2023.

Oltre tale termine il sistema non consentirà la presentazione delle domande. Le domande trasmesse con modalità diverse non saranno prese in considerazione. E' possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto ed un'unica sede.

I progetti a cui si può partecipare per il Comune di Escalaplano sono i seguenti:

- SETTORE E AREA DI INTERVENTO: Patrimonio storico, artistico e culturale
- TITOLO: IERI, OGGI E DOMANI. LA RICCHEZZA DELLA CULTURA SARDA
- ATTIVITA':
  • Gestione della Casa della Cultura di Escalaplano Oreste Pili
  • Organizzazione e promozione di visite guidate e percorsi didattici riservate ai gruppi e alle scolaresche presso la Casa della Cultura di Escalaplano Oreste Pili
  • Organizzazione e promozione di eventi volti a valorizzare il patrimonio storico-culturale del territorio

- SETTORE E AREA DI INTERVENTO: Educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale e dello sport
- TITOLO: SARDEGNA, UN TESORO DA SCOPRIRE E VALORIZZARE
- ATTIVITA':
  • Organizzazione e promozione di eventi volti a promuovere il turismo sostenibile e la tutela ambientale
  • Gestione e promozione del servizio sportello Informagiovani

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda occorre che il candidato sia riconosciuto dal sistema DOL. Per accedere alla piattaforma DOL i cittadini italiani residenti in Italia o all'estero possono accedervi esclusivamente con SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) di livello di sicurezza 2.

I progetti hanno una durata tra 8 e 12 mesi, con un orario di servizio pari a 25 ore settimanali oppure con un monte ore annuo che varia, in maniera commisurata, tra le 1.145 ore per i progetti di 12 mesi e le 765 ore per i progetti di 8 mesi, articolato su cinque o sei giorni a settimana.

Ai giovani selezionati, che saranno poi avviati al servizio civile, è riconosciuto:
  • un assegno mensile pari a Euro 444,30;
  • l'attestato di partecipazione e la certificazione delle competenze.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e del Servizio Civile dei Comuni

Le graduatorie del Servizio Civile Universale relative al Bando 2022 sono pubblicate sul sito www.scanci.it

Vedi le graduatorie del servizio civile per il Comune di Escalaplano

Graduatorie Sardegna


-------------------------------------------------------------------------------------------
BANDO 2021

In esecuzione del decreto monocratico adottato dal Presidente della Sezione Quarta Bis del Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio n.00816-2022, Reg. Ric n. 01190/2022, pubblicato in data 9 febbraio 2022 è stata disposta la proroga del termine per la presentazione delle domande, fissandolo alle ore 14:00 del 9 Marzo 2022.

Le candidature presentate successivamente alle ore 14:00 del 10 febbraio 2022 fino al predetto termine del 9 marzo 2022 sono ammesse con riserva

Proroga al 9 marzo

Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, in data 14 Dicembre 2021, ha pubblicato il Bando Ordinario 2021 per la selezione dei volontari di Servizio Civile Universale.

Per il Comune di Escalaplano è previsto l'avviamento alle attività di 6 volontari.

Tre giovani, di cui uno riservato a giovani con minori opportunità, da impiegare nel settore cultura e tre, di cui uno riservato a giovani con minori opportunità, nel settore educazione.

Vai al progetto cultura "Sardegna, un patrimonio unico".

Vai al progetto educazione "Sardegna, Insula Mirabilis. Volontari per la promozione del territorio".

I progetti hanno una durata tra 8 e 12 mesi, con un orario di servizio pari a 25 ore settimanali oppure con un monte ore annuo che varia, in maniera commisurata, tra le 1.145 ore per i progetti di 12 mesi e le 765 ore per i progetti di 8 mesi.

Per partecipare alla selezione, come previsto dall'articolo 14 del decreto legislativo 6 marzo 2017, n. 40, è richiesto al giovane il possesso dei seguenti requisiti:
  • cittadinanza italiana, oppure di uno degli altri Stati membri dell'Unione Europea, oppure di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;
  • aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  • non aver riportato condanna, anche non definitiva, alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo oppure ad una pena, anche di entità inferiore, per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, oppure per delitti riguardanti l'appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.
Non possono presentare domanda i giovani che:
  • appartengano ai corpi militari e alle forze di polizia;
  • abbiano interrotto un progetto di servizio civile nazionale, universale o finanziato dal PON-IOG "Garanzia Giovani" prima della scadenza prevista ed intendano nuovamente candidarsi a tali tipologie di progetti;
  • intrattengano, all'atto della pubblicazione del presente bando, con l'ente titolare del progetto rapporti di lavoro/di collaborazione retribuita a qualunque titolo, oppure abbiano avuto tali rapporti di durata superiore a tre mesi nei 12 mesi precedenti la data di pubblicazione del bando; in tali fattispecie sono ricompresi anche gli stage retribuiti.
Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma DOL raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all'indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente nella modalità on line sopra descritta entro e non oltre le ore 14.00 del 10 Febbraio 2022.

Oltre tale termine il sistema non consentirà la presentazione delle domande. Le domande trasmesse con modalità diverse non saranno prese in considerazione. E' possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto ed un'unica sede.

Ai giovani selezionati, che saranno poi avviati al servizio civile è riconosciuto:
  • un assegno mensile pari a Euro 444,30;
  • l'attestato di partecipazione e la certificazione delle competenze.

Vai al bando di selezione

Vai ai progetti approvati nel territorio della Regione Sardegna

-------------------------------------------------------------------------------------------
16/12/2022
Informazioni sulla modalità di svolgimento della selezione:

I colloqui si selezione dei candidati saranno calendarizzati a partire dal 20 marzo 2022.
Il dettaglio delle convocazioni, diviso per regione, verrà pubblicato a partire dal giorno successivo la scadenza del Bando che, come indicato nel decreto di proroga, è fissata per il giorno 9 marzo alle ore 14:00.

Un'apposita commissione di Anci Lombardia valuterà, preliminarmente, i titoli e le eventuali esperienze curriculari di ciascun candidato e attribuirà i relativi punteggi secondo il Decreto Capo Ufficio N173 11 Giugno 2009.

I candidati dovranno sostenere due colloqui:
  • uno orientativo con l'Ente di accoglienza scelto in fase di presentazione della domanda
  • uno con i selettori del sistema Anci
Per ulteriori informazioni consultare la pagina Selezione volontari
-------------------------------------------------------------------------------------------

Per maggiori informazioni:


Validatori